• questo è il titolo

I Test

La medicina personalizzata in oncologia è resa possibile dalla tecnologia della biopsia liquida; i test sono concepiti secondo le più recenti evidenze scientifiche e ottimizzati per fornire al medico e al paziente tutte le informazioni utili ai fini terapeutici e prognostici.
Sono infatti rilevate tutte le classi di alterazioni genetiche, comprese le CNV e le Ins/Del e fusioni.
Gli stessi test eseguiti in biopsia liquida sono eseguibili da tessuto paraffinato; in questi casi il test Ngs permette una notevole e utile preservazione del materiale bioptico.
 
CONSULTA LE SCHEDE
  • FREQUENZA DI ANOMALIE GENETICHE IN NSCLC
    La conoscenza della biologia dei tumori polmonari NSCLC ha consentito lo sviluppo di tecniche diagnostiche che individuano il quadro mutazionale del tumore, indirizzando la terapia e consentendo, successivamente, il monitoraggio delle mutazioni da biopsia liquida fornendo utili e tempestive informazioni al clinico Oncologo.
    Il LUNG CANCER PANEL è un test di biologia molecolare, eseguito in Next Generation Sequencing (NGS), utile nel determinare tutte le mutazioni clinicamente rilevanti nei tumori NSCLC.
    È eseguibile sia da tessuto bioptico che da biopsia liquida e rileva tutte le tipologie di mutazioni, incluse le Ins / Del e le fusioni.

    ALTA TECNOLOGIA A FAVORE DELLO SCREENING
    Il LUNG CANCER PANEL NGS, rispetto ai test di sequenziamento PCR e SANGER, valuta lo stato di mutazione in geni multipli simultaneamente, riducendo così, il rischio di esaurimento bioptico.
    Inoltre, eseguendo questo test come un pannello, si riduce al minimo il tempo di attesa. Ulteriore vantaggio della tecnologia NGS è la capacità di coprire regioni di geni non tipicamente coperti da tecniche comuni di PCR.
    Le relazioni relative alle anomalie rilevate semplificano le decisioni terapeutiche per il clinico.

    VANTAGGI
    • Individua tutte le anomalie rilevanti
      (SNV - Ins Del - CNV - Fusioni);
    • Eseguibile da biopsia liquida e da tessuto;
    • Sensibilità e accuratezza massima;
    • Eccellente numero di informazioni a disposizione del clinico per poter elaborare una terapia personalizzata e monitorabile frequentemente.

    LINEE GUIDA AMERICA JOURNAL OF PATHOLOGY/ASCO
    • Test molecolari per EGFR e ALK devono eseguirsi in prima istanza negli adenocarcinoma e nei tumori con componente adenocarcinomatosa
    • Test molecolari per EGFR e ALK devono eseguirsi in tutti i tumori allo stadio IV (7° edizione TNM) e sono fortemente raccomandati in stadi minori.
  • MONITORAGGIO FARMACOLOGICO
    Maggiori evidenze scientifiche propongono la genetica oncologica come fondamentale ausilio nel monitoraggio farmacologico in pazienti con tumori solidi, ovvero colon, mammella, ovaio, polmone, pancreas, melanoma e neuroblastoma.
    La detection di driver genetici fondamentali nella patogenesi, nella progressione e nella insorgenza di resistenze consente di ottimizzare e personalizzare il percorso terapeutico.
    La nostra piattaforma diagnostica consente la tipizzazione di 12 geni e più di 1400 varianti coinvolte nella patogenesi oncologica che determinano le scelte terapeutiche.

    ALTA TECNOLOGIA A FAVORE DELLO SCREENING
    Il PANNELLO TUMORI SOLIDI NGS, eseguito con tecnologia NGS (Qiagen Gene Reader) ha il coverage più elevato per mutazioni clinicamente rilevanti. Inoltre, eseguendo questo test come un pannello, si riduce al minimo il tempo di attesa.
    Ulteriore vantaggio della tecnologia NGS è la capacità di coprire regioni di geni non tipicamente coperti da tecniche comuni di PCR.
    Le relazioni relative alle anomalie rilevate semplificano le decisioni terapeutiche per il clinico.
    La selezione delle varianti analizzata è studiata secondo le più recenti evidenze scientifiche relative ad associazione tra farmaco e biomarcatore molecolare e il pannello è costantemente aggiornato per garantire copertura totale su mutazioni actionable.

    VANTAGGI
    • Individua tutte le anomalie rilevanti
      (SNV - Ins Del - CNV - Fusioni);
    • Ripetibile e non invasivo;
    • Eseguibile da biopsia liquida e da tessuto;
    • Disponibile anche in assenza di biopsia;
    • Sensibilità e accuratezza massima;
    • Eccellente numero di informazioni a disposizione del clinico per poter elaborare una terapia personalizzata e monitorabile frequentemente.

    ESECUZIONE DEI TEST

    I test sono eseguibili da:

    • Tessuto istologico paraffinato;
    • DNA tumorale circolante
      (LIQUID BIOPSY; ctDNA).
    TEMPI DI REFERTAZIONE
    • 5 GIORNI
  • SCREENING PRIMARIO E PREVENZIONE
    La biopsia liquida per la prostata ha delle utilissime applicazioni nello screening primario del tumore prostatico.
    I pazienti con valori ematici di PSA >4ng/ml e/o con noduli prostatici evidenziati ecograficamente ad oggi devono sottoporsi a biopsia prostatica. Qusta indagine, invasiva e fastidiosa spesso risulta poco specifica mostrando valori negativi nel 70% dei casi.
    La biopsia liquida prostatica è un esame genetico, eseguibile da una semplice raccolta di urine, che predice il rischio, in termini percentuali di avere un tumore e che tale tumore sia clinicamente significativo.
    Grazie a tale dato, il medico può selezionare i pazienti da sottoporre alla biopsia della prostata aumentando così la sensibilità e la specificità dello screening. Infatti se dall'esame dovesse risultare un rischio molto basso di cancro aggressivo non nasce l'esigenza di una biopsia prostatica e il paziente può essere seguito con uno screening di routine, se invece dovesse rilevarsi un alto rischio l'urologo prevede la biopsia prostatica che migliora le probabilità di rilevare precocemente la malattia e offire più scelte per il trattamento.

    VANTAGGI
    • In caso di referto negativo: Evita la biopsia in pazienti che non ne necessitano;
    • In caso di referto positivo: Aumenta detecion rate del tumore altrimenti non elevata con la sola biopsia transrettale.
  • CONSERVA LE SCHEDE IN FORMATO PDF
    Basta cliccare sulle immagini sottostanti per conservare sul prorpio computer la scheda in formato pdf da consultare off-line.
    clicca per scaricare il file in PDF
    clicca per scaricare il file in PDF

Seguici

Seguici